Elenco blog personale

giovedì 24 dicembre 2015

BUON NATALE !

Mi sono seduto al tavolo da lavoro per disegnarvi un bel Babbo Natalizio Augurante e mi è uscito questo... i colori sono quelli, accontentatevi...

3 commenti:

  1. Natale " Nat " Kupiello cammina curvo come facesse freddo secondo la routine a cui si è arreso da anni in questo non così freddo ultimo pezzettino di anno sotto una cappa di smog che ricorda il cielo elettrico nei video pop degli anni ottanta del secolo in cui Nat aveva ancora tutti i suoi capelli. In una vita precedente, pensa, deve aver fatto qualcosa di terribile x esser condannato a lavorare quando gli altri sono in ferie ed esser in vacanza in gg in cui nessuno le farebbe.
    Sta attraversando la stradina di fianco al parco violato da qualche anno da una nuova serie di grattacieli tanto moderni che nemmeno in Nat Never quando sente una voce registrata , tranquilla e priva di inflessioni, come quella che in tv legge la sequenza delle estrazioni del Lotto, che recita in italiano ed in inglese il mantra: Attenzione Allarme Anti-incendio ! Evacuate l'edificio ! Usate le uscite di sicurezza indicate ! ". Nat è solo , come al solito. Non vede fumo o fuoco. Pensa, ed è un pensiero sciocco, che una voce simile dovrebbe fare il paio con una teoria di luccette che si illuminano come in un abete vestito x la festa , come il blinker di una vettura arresa in autostrada che riposa nella corsia di emergenza.
    Istintivamente fa x allontanarsi , ma la voce lo segue e lo accompagna fino ad una porticina di lato ad uno dei nuovi titanici edifici che è aperta su di una scala che volge a sud. Nat chiama e nessuno risponde. Non sa esattamente perchè, ma decide di scendere, in silenzio. Le scale sembrano non finire mai. Infine è in una stanza rossa davanti ad un signore giallo con il muso di un meticcio e le corna di uno gnu. Nudo, il suo biru biru sembra indicare il sud, ma oltre non si può scendere. Nat chiede dove sia il fuoco ed il signore giallo gli risponde che sanno tutti e due e molto bene che nella vita del signor Kupiello il fuoco non è mai divampato e che ora è tardi x accenderlo. Nat sta x annuire, ma poi ricorda che almeno x una volta ha avuto il coraggio di scendere e guardare la fiamma ed allora trova da qualche parte il coraggio di assestare un calcione ai gioielli di famiglia del signore giallo che vede rosso anche con gli occhi chiusi nella stanza rossa mentre Nat riguadagna la strada, la via e la vita. Il signore giallo canterà da soprano x qualche tempo, ma x una volta è contento di aver perso un cliente: a Natale siamo tutti, ma proprio tutti, + buoni.

    RispondiElimina
  2. Tanti Auguri di un Felice Anno Nuovo!

    RispondiElimina