Elenco blog personale

sabato 1 febbraio 2014

Tex Willer


9 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Francesca, era proprio quello che pensavo di trasmettere. Ciao!

      Elimina
    2. E ci sei riuscito perfettamente.

      Elimina
  2. Josh Brolin ? Mm. Ha l'aria di poter fermare un treno con una smorfia , ma è specializzato in tizi non particolarmente svegli ( Geo Bush jr ) o che lo sembrino ad una prima occhiata ( il Tommy Lee Jones giovane di MIB 3 ). Tex - nelle versioni Ticci, Civitelli, Nicolò o Villa - ha lo sguardo lungimirante di un Lincoln. Confesso comunque di esser affezionato anche al fratellino di Alberto Sordi ( oggi ravvinati, espressione mesta, bocca piccola e faccione ) del tardo Galep. Non tanto un' Aquila della Notte quanto un gallinaccio nel crepuscolo, ma mai come in quel momento era possibile la identificaz con il personaggio.

    RispondiElimina
  3. Una idea x una mini SBE. Bro( ther ) Lin è un orfano ( pare che il concetto cubi x 70.000 copie in via Buonarroti ) nel vecchio West. Ha tratti vagamente orientali e un mascalzone che non ha arte ne parte e legge la mano del prossimo per sbarcare il lunario gli dice che è il figlio di una navajo e di un sensei di un monastero nascosto tra le montagne del sud Dakota e sorto come rifugio di una comunità di monaci cinesi perseguitati in patria ed usi alle arti marziali ed allo studio della filosofia e della scienza. Bro Lin è destinato a diventare il leader di un movimento che rottamerà i vecchi rapporti di forza e porterà il Nuovo Continente nell'Età dell'oro. I monaci hanno scelto di farlo crescere ai margini della società perchè impari dagli umili ad essere umile. Ora è arrivato il momento di crescere. Il ragazzo che ha la mascella sagliente e lo sguardo fiero, ma è un gran tontolone, ci casca e parte per un viaggio donchisciottesco nella terra delle opportunità, incrociando indigeni indomiti, sceriffi fanatici, bari, ladri ed altre birbe e muovendosi di albo in albo con l'ottimismo di un Mr Magoo. Dodici albi, mensile.

    RispondiElimina
  4. A giorni dovrebbe arrivarti l'antologia "Ventidue Pallottole" (con la tua illustrazione in quarta di copertina).

    RispondiElimina